Iconografia di Fausto Papetti

Attivo dal 1955 al 1999, anno della sua scomparsa, il sassofonista italiano Fausto Papetti fu un vero e proprio fenomeno commerciale, con all’attivo centinaia di dischi distribuiti in tutto il mondo, e che quasi sempre raggiungevano i vertici delle classifiche. 

Papetti ebbe la felice intuizione, mai abbandonata, di riproporre i successi del periodo in chiave “easy listening”, con il suo inconfondibile sax alto, lanciando un vero e proprio stile musicale, imitatissimo. 

Un’altra caratteristica, fortunata, di questa produzione, era la presenza di nudi femminili sulle copertine dei suoi dischi, copertine molto audaci se si considera che buona parte di questa produzione risale agli anni ’60: immagini raffinate e mai volgari, un “erotismo-chic” che ben si sposava con il sound del suo sax, e con gli arrangiamenti che richiamavano a loro volta atmosfere romantiche e sensuali. 

Papetti ha pubblicato ufficialmente, nel corso degli anni, 50 raccolte di brani, molte delle quali numerate, ma tra ristampe, raccolte di successi, e quant’altro si arriva a una produzione oggi incalcolabile, che si dovrebbe aggirare sulle 300 pubblicazioni. Numeri oggi impensabili per un qualsiasi musicista anche di grande successo. 

Ho qui raccolto una selezione, limitatissima rispetto alla sua produzione, di alcune copertine che ben testimoniano l’iconografia di questo musicista, oggi ricordato da molti anche per tale caratteristica. Copertine all’epoca accessibili a tutti, ma oggi impubblicabili, ad esempio su Facebook, o su altri social media, e che ci danno la misura di quanto il trend bacchettone e censorio sul nudo abbia preso il sopravvento sui media mainstream, come una sorta di schizofrenico ritorno agli anni ’50.  

Un commento

Rispondi a Marcello Infantellina Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...